L’oscuro

Milena Nicolini

l'oscuro

Cosa sono le Ragnatele? Perché, pur di scoprirlo, il Pianeta della Scienza è disposto a rischiare la sicurezza della sua migliore bioricercatrice, associandola ad un poco affidabile Attore di Finzioni? E perché un Attore di Finzioni mette ogni sua risorsa in questa ricerca?

Un romanzo di fantascienza, ma anche un testo come un tempo si costruivano i miti o le situazioni dei dialoghi, attraverso cui i filosofi proponevano le loro riflessioni. Senza naturalmente paragoni protesi a quell'eccellenza di forma e di pensiero.

Qui si tocca il conoscere, la scelta etica, la definibilità dell'umano, ma il nodo centrale rimane l'identità, come destino esistenziale: sia di separazione e solitudine che di eccezionale unicità responsabile e libera. E di limite che alla volontà d'amore è dato superare almeno un poco.

Il romanzo è stato anche il modo per ripercorrere e riscrivere diversamente una vita e il mondo. 

Autore: Milena Nicolini - Titolo: L'oscuro - Tipologia: Romanzo- Anno: 2013 -Numero di pagine: 248

ISBN:  - Prezzo: €. 15,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *